Nostro Signore Gesù Cristo Re dell’universo – Luca 23,35-43

Secondo libro di Samuele 5,1-3.  Vennero allora tutte le tribù d’Israele da Davide in Ebron e gli dissero: “Ecco noi ci consideriamo come tue ossa e tua carne. Già prima, quando regnava Saul su di noi, tu conducevi e riconducevi Israele. Il Signore ti ha detto: Tu pascerai Israele mio popolo, tu sarai capo in Israele”. Vennero dunque tutti gli anziani d’Israele … Continua a leggere

XXXIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO C)

PRIMA LETTURA (Ml 3,19-20)Sorgerà per voi il sole di giustizia. Dal libro del profeta Malachìa Ecco: sta per venire il giorno rovente come un forno. Allora tutti i superbi e tutti coloro che commettono ingiustizia saranno come paglia; quel giorno, venendo, li brucerà – dice il Signore degli eserciti – fino a non lasciar loro né radice né germoglio. Per voi, che avete … Continua a leggere

XXXII Domenica del Tempo Ordinario – Anno C

Secondo libro dei Maccabei 7,1-2.9-14. Ci fu anche il caso di sette fratelli che, presi insieme alla loro madre, furono costretti dal re a forza di flagelli e nerbate a cibarsi di carni suine proibite. Uno di essi, facendosi interprete di tutti, disse: “Che cosa cerchi di indagare o sapere da noi? Siamo pronti a morire piuttosto che trasgredire le patrie leggi”. Giunto all’ultimo … Continua a leggere

XXXI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO C)

PRIMA LETTURA (Sap 11,22-12,2)Hai compassione di tutti, perché ami tutte le cose che esistono. Dal libro della Sapienza Signore, tutto il mondo davanti a te è come polvere sulla bilancia,come una stilla di rugiada mattutina caduta sulla terra.Hai compassione di tutti, perché tutto puoi,chiudi gli occhi sui peccati degli uomini,aspettando il loro pentimento.Tu infatti ami tutte le cose che esistonoe non … Continua a leggere

XXX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO C)

PRIMA LETTURA (Sir 35,15-17.20-22)La preghiera del povero attraversa le nubi.Dal libro del SiràcideIl Signore è giudicee per lui non c’è preferenza di persone.Non è parziale a danno del poveroe ascolta la preghiera dell’oppresso.Non trascura la supplica dell’orfano,né la vedova, quando si sfoga nel lamento.Chi la soccorre è accolto con benevolenza,la sua preghiera arriva fino alle nubi.La preghiera del povero attraversa … Continua a leggere

XXIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO C)

PRIMA LETTURA (Es 17,8-13)Quando Mosè alzava le mani, Israele prevaleva. Dal libro dell’Èsodo In quei giorni, Amalèk venne a combattere contro Israele a Refidìm. Mosè disse a Giosuè: «Scegli per noi alcuni uomini ed esci in battaglia contro Amalèk. Domani io starò ritto sulla cima del colle, con in mano il bastone di Dio». Giosuè eseguì quanto gli aveva ordinato Mosè per … Continua a leggere

XXVIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO C)

PRIMA LETTURA (2Re 5,14-17) Tornato Naamàn dall’uomo di Dio, confessò il Signore. Dal secondo libro dei Re   In quei giorni, Naamàn, [il comandante dell’esercito del re di Aram], scese e si immerse nel Giordano sette volte, secondo la parola di Elisèo, uomo di Dio, e il suo corpo ridivenne come il corpo di un ragazzo; egli era purificato . … Continua a leggere

XXVII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO C)

PRIMA LETTURA (Ab 1,2-3;2,2-4)Il giusto vivrà per la sua fede. Dal libro del profeta Abacuc Fino a quando, Signore, implorerò aiutoe non ascolti,a te alzerò il grido: «Violenza!»e non salvi?Perché mi fai vedere l’iniquitàe resti spettatore dell’oppressione?Ho davanti a me rapina e violenzae ci sono liti e si muovono contese. Il Signore rispose e mi disse:«Scrivi la visionee incidila bene … Continua a leggere

XXVI Domenica del Tempo Ordinario – Anno C

Libro di Amos 6,1a.4-7. Guai agli spensierati di Sion e a quelli che si considerano sicuri sulla montagna di Samaria! Questi notabili della prima tra le nazioni, ai quali si recano gli Israeliti! Essi su letti d’avorio e sdraiati sui loro divani mangiano gli agnelli del gregge e i vitelli cresciuti nella stalla. Canterellano al suono dell’arpa, si pareggiano a David negli strumenti musicali; bevono … Continua a leggere