II DOMENICA DOPO NATALE

Carissimi tutti, Il Vangelo di domenica prossima tratta il famosissimo Prologo di Giovanni, ma forse non tutti sanno da dove esso provenga. Dagli scritti valtortiani veniamo ora a conoscere anche questo importante dettaglio. Nessuno di noi dubitava che anche queste frasi meravigliose non potessero essere che Parola di Dio, ma nessuno poteva immaginare quando queste parole fossero state pronunciate da Gesù.     Vi … Continua a leggere

S. STEFANO – PROCESSO E MARTIRIO

      Carissimi tutti, Come promesso vi trascrivo la visione del processo e della lapidazione di S. Stefano.   Stefano ed Erma erano due discepoli di Gamaliele, il più dotto Rabbi dell’epoca di Gesù. Lasceranno poi il loro maestro per mettersi alla sequela del Cristo. Con l’inizio delle persecuzione ai cristiani da parte del Sinedrio, si assisterà anche alla … Continua a leggere

LA NASCITA DI GESÙ NARRATA DA MARIA SS.

Carissimi,   desidero riportare qui di seguito come nacque Gesù così come ci viene narrato dalle stesse labbra di Maria SS. che rievoca questa nascita durante una visita a Betlemme e all’interno della grotta che Lo vide venire alla Luce. Come al solito riporterò qui di seguito solo il cuore della visione, mentre il tutto sarà riportato qui di fianco … Continua a leggere

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO A)

PRIMA LETTURA (Sir 3, 3-7.14-17a) Chi teme il Signore onora i genitori. Dal libro del Siràcide   SECONDA LETTURA (Col 3,12-21) Vita familiare cristiana, secondo il comandamento dell’amore. Dalla lettera di san Paolo apostolo ai Colossési    VANGELO (Mt 2,13-15.19-23) Prendi con te il bambino e sua madre e fuggi in Egitto. + Dal Vangelo secondo Matteo I Magi erano appena partiti, … Continua a leggere

Natale del Signore: Messa del giorno, solennità

  Libro di Isaia 52,7-10. Come sono belli sui monti i piedi del messaggero di lieti annunzi che annunzia la pace, messaggero di bene che annunzia la salvezza, che dice a Sion: “Regna il tuo Dio”. Senti? Le tue sentinelle alzano la voce, insieme gridano di gioia, poiché vedono con gli occhi il ritorno del Signore in Sion. Prorompete insieme … Continua a leggere

IN ATTESA DEL SANTO NATALE 2010

Carissimi, con la descrizione di questa visione e in linea con la liturgia ed il Vangelo di oggi, vorrei farvi leggere come nacque Giovannino (come affettuosamente chiamava Maria SS. il Battista)  e che parte Ella ebbe in questa nascita. Buona lettura e buona settimana in attesa del Santo Natale.   La Pace sia con voi. Giovanna       DALL’EVANGELO COME MI E’ … Continua a leggere

LA GRANDEZZA DI MARIA CHE SOLA CONOSCE COMPLETAMENTE IL CRISTO

Carissimi, questo fine settimana vi lascio a meditare su questo dettato di Gesù fatto a Maria Valtorta. Da queste parole possiamo avere un’idea (almeno approssimata), OLTRE CHE DELLE GRANDEZZA DI MARIA SS., anche di quanto Gesù valutava Maria  Valtorta e la sue virtù eroiche. Se anche gli uomini non dovessero capirlo mai, lei non è per questo certo meno grande in … Continua a leggere

IV DOMENICA DI AVVENTO (ANNO A)

Carissimi, il Vangelo della prossima IV domenica di Avvento ci porta a conoscenza di un fatto grandioso e cioè dell’intervento di Dio nella vita di Giuseppe dopo che lui si è accorto che la sua promessa sposa attende un figlio non suo! Dagli scritti di Maria Valtorta non veniamo a conoscenza di questa rivelazione angelica se non indirettamente, in quanto … Continua a leggere

L’Anima di Maria

CARISSIMI, ECCOMI A VOI OGGI CON UNA SPLENDIDA NOTIZIA CHE RIGUARDA L’ANIMA DELLA NOSTRA MAMMA TUTTA BELLA. NON SOLO LA SUA ANIMA E’ RIMASTA IMMACOLATA, ANCHE DOPO IL CONCEPIMENTO, COME L’ABBIAMO FESTEGGIATA PROPRIO POCHI GIORNI FA, MA DI PIU’, ESSA E’ STATA CREATA DA TUTTA LA TRINITA’! DI SOLITO E’ DIO PADRE CHE CREA LE ANIME. IL FIGLIO LE REDIME E LO … Continua a leggere

III DOMENICA DI AVVENTO (ANNO A) – GAUDETE

Carissimi, il Vangelo di Matteo, che andremo a leggere e che parla della presunta insicurezza del Battista, è già stato oggetto di molte nostre considerazioni all’interno del Gruppo valtortiano e quindi non ritengo sia necessario riprendere questo argomento (a meno che non mi sia specificatamente richiesto) anche perché la visione del “piccolo Giovanni” e le parole riportate non danno adito a … Continua a leggere